Skip to content
26 maggio 2011 / bommaraya

Social Distortion – “Hard times and nursery rhymes”

di Francesco Zampini


Dopo la solita lunga attesa Mike Ness ha dato alle stampe questo nuovo lavoro dei Social Distortion e sinceramente non vedevo l’ora di ascoltare queste nuove canzoni in quanto ritengo la band in questione un punto fermo per il punk-rock e probabilmente per tutta la scena rock, americana e non.

L’attitudine di Ness non si discute, una figura carismatica che incarna a dovere il suo ruolo di personaggio di culto per i (punk)rockers, grazie anche a quei suoi dischi in cui punk e rock’n’roll si fondono in una miscela che odora di strada e di vita. Eppure in questo disco qualcosa non mi torna. Alla bella introduzione strumentale Road Zombie non fanno seguito capolavori. Tutto sembra più leggero del solito, come se le sonorità dei dischi solisti di Ness abbiano influenzato questo lavoro. Si scorgono, infatti, forti venature folk e country, l’omaggio del rocker al blues è forte e ciò porta le canzoni a perdere quell’impatto che mi aspettavo avesse il lavoro in questione.

Non voglio dire che questo sia un brutto disco, anzi, ci sono canzoni molto belle come Diamond in the rough, Bakersfield, che insieme a Writing on the wall probabilmente sono gli episodi migliori. Intendiamoci, queste sono canzoni che una qualsiasi band di rock radiofonico sognerebbe di scrivere, per farvi capire il livello delle composizioni. Ma da una band di alta caratura, come questa, sarebbe stato lecito aspettarsi qualcosa di più. Le sferzate rock’n’roll e le situazioni punk non si colgono pienamente, sebbene ci siano.

Bel disco, ma i Social Distortio che ricordo sono altri.

Voto : 6/10

Genere: punk rock

Prodotto da: Epitaph

Anno: 2011

Sito web: http://www.socialdistortion.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: