Skip to content
19 aprile 2012 / bommaraya

Royal Hunt – “The heart of the city”


di Francesco Zampini


Vent’anni di attività e i Royal Hunt fanno uscire sul mercato un disco con gli episodi migliori dei loro primi 5 album. Parlare di un greatest hits è sempre un compito abbastanza particolare, perché le canzoni presenti sono fuori dal contesto per il quale erano state composte ed elaborate, e le cose non cambiano neppure per il progressive metal melodico di questi danesi. Bisogna sostanzialmente prendere questa tipologia di dischi per quello che sono, una celebrazione della carriera.

Potrebbe essere un ideale punto di inizio per conoscere questa validissima band e i musicisti che ne fanno parte, che con una buona dose di maestria hanno scritto dei bellissimi episodi e creato trame musicali memorabili. “Running Wild” e “Kingdom Dark” da “Land Of Broken Hearts”, “On The Run” e “Clown In The Mirror ” da “Clown In The Mirror”, “Making A Mess “ e  “Time” da “Moving Target”, “Tearing Down The World” e “Silent Stream” da “Paradox”, “Fear” e “Sea Of Time” da “Fear”, sono i brani che si possono assaporare in “The Heart of The City” e che possono essere presi da manifesto per  la classe che fin dagli esordi caratterizza i Royal Hunt.

Se siete fan della prima ora della band, questo disco farà sicuramente al caso vostro, se invece non avete mai sentito parlare di questi danesi, “The Heart of the City” è quello che vi serve per iniziare ad apprezzarli. Tra le altre cose, il 25 maggio saranno in Italia.

Voto : s.v.

Genere: progressive metal

Produzione:  Scarlet Records

Anno: 2012

Sito web: http://www.royalhunt.com/news.php

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: