Skip to content
4 maggio 2012 / bommaraya

Intercity – “YuHu”

di Francesco Bommartini


Prendete i Baustelle, togliete un po’ di voce femminile, rendete meno tosta quella maschile ed ecco a voi gli Intercity. Essì ragazzi miei, l’influenza degli italici portabandiera del sound melanconico si fa sentire. Ma non sarebbe del tutto corretto fermarsi qui, perché comunque gli Intercity ci mettono la bravura nel ricreare certe atmosfere. E hanno scelto bene come far suonare il tutto, come registrarlo (al Bunker) e sopratutto come comporlo. E il risultato a volte è convincente, come accade in “Smeraldo”, “Piano piano” (specie nel refrain) e “L’elettricità”.
Ma ci sono troppi aggettivi in questi testi: “Colori infernali”, “Categorico”, “Un fuoco esotico”, “Olimpiade onirica”. Ascoltare “Anfiteatro” per credere.  Mamma mia, che ansia. E l’azione dov’è? E’ tutto un rimuginare su…su cosa? Per fortuna ogni tanto fa capolino la voce di Anna Viganò, davvero bella. Spesso diviene ancora di salvataggio di pezzi altrimenti asfissianti. E purtroppo non serve per salvare, ad esempio, “Anais” e la stonatina “Terrore esotico”. Simpatica la copertina, bella Anna, belle le foto promozionali. E si danno da fare. Qualcosa lo meritano questi Intercity, sicuramente, ma a me restano dei dubbi.
Un disco imperturbabile e affascinante ma che diviene troppo presto routinario. Immagino che live siano meno apatici.

Voto : 6,5/10

Genere: pop

Produzione:  Intercity e Giacomo Fiorenza

Anno: 2011

Sito web: http://www.facebook.com/intercitytheband

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: