Skip to content
2 giugno 2012 / bommaraya

Teresa Mascianà – “Don’t love me”


di Francesco Bommartini


Dimostra una certa freschezza questa Teresa Mascianà. Il suo disco si presenta un po’ come la sua musica: morbido (in digipack) ma sottile, con pochi fronzoli. Certo, a dirla tutta e sinceramente, la cantante Mascianà non è niente di imprescindibile. Anzi, un bel difetto c’è: la lingua inglese, scelta per tramandare le proprie emozioni, potrebbe essere trattata con maggiore professionalità. Se questo a tratti nell’ascolto mi ha infastidito devo anche dedurre che proprio la sensazione di vicinanza sia mantenuta viva da questo atteggiamento sbarazzino.
Almeno apparentemente, in quanto alle spalle della Mascianà ci sono buoni musicanti, in grado d’intessere trame tanto minimali quanto efficaci. Insomma, semplicità al potere con qualche ritornello azzeccato (l’effettato “This song is for you”) e una buona produzione del The Cave studio, o meglio di chi ci lavora. La cantante ha le carte in regola anche per uscire dai confini nazionali, inglese permettendo. La leggerezza della sua creatura è vitale per non appesantire l’ascoltatore medio. Certo, in futuro meglio prestare attenzione a non diventare eccessivamente volatili.
Una discreta scoperta.
Voto : 6,5/10

Genere: pop

Produzione: Top Records

Anno: 2011

Sito web: http://www.teresamasciana.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: